Multimedia

Nasce LABZEROSEI, uno spazio del Comune #Milano dedicato a bambini da 0 a 6 anni

l padiglione Ex Cucine del Parco Trotter è diventato un luogo aperto alla città attraverso un investimento del Comune di Milano di circa 900mila euro, e un finanziamento Pon Metro React di circa 1,3 milioni di euro.

Uno spazio aperto e multifunzionale con materiali destrutturati e naturali, ambienti e dispositivi digitali con i quali le famiglie possono sperimentare e giocare prendendo parte ad attività educativo-artistiche, iniziative culturali e laboratori immersivi e dedicati alla robotica e al tinkering, con l’obiettivo di coinvolgere i più piccoli e le loro famiglie e contrastare la povertà educativa grazie ad un’offerta di qualità accessibile.

.

Città che cambiano: il terzo episodio del podcast

Il terzo e ultimo episodio del podcast “Città che cambiano” si concentra sugli interventi di inclusione e innovazione sociale.

Interventi sinergici tra Asse 3 (Fondo Sociale Europeo)e Asse 4 (Fondo europeo di sviluppo regionale) per offrire servizi e realizzare opere infrastrutturali, recuperare alloggi, anche a vantaggio di immobili inutilizzati, per definire spazi attrezzati da adibire a servizi di valenza sociale, secondo il paradigma “Housing First”.

Città che cambiano: il secondo episodio del Podcast

Nella seconda puntata del podcast, online a dicembre l’attenzione è sull’Asse che si occupa della sostenibilità con un focus sulle Comunità energetiche da un progetto realizzato nel 2014-2020 e che può essere un’utile buona pratica da replicare nella programmazione 2021-2027.

Opzioni di costo semplificato.

Le riflessioni dell’Autorità di Gestione del PonMetroPlus e del Just Transition Fund relative allo strumento reso disponibile dalla Commissione Europea per standardizzare costi e voci di spesa dei Programmi.

Città che cambiano: il primo episodio del Podcast

Nella prima puntata del podcast, online dal 30 novembre l’attenzione è sui risultati ottenuti dal Pon Metro 2014-2020 in ambito digitale e le nuove sfide su cui scommette il Pn Metro Plus.

Smart City  Expo World Congress 2023

In questa edizione 2023, il Pon Metro ha condiviso le tre diverse modalità di partecipazione: il Congresso con la testimonianza dei migliori esperti di sviluppo urbano su scala internazionale; la fiera, un marketplace con centinaia di aziende e organismi pubblici; le attività presso le Agorà che hanno ospitato eventi e attività.

A day at the Bissuola

Un progetto per restituire il Parco Albanese, meglio conosciuto come Parco della Bissuola, alla cittadinanza attraverso un insieme di interventi strutturali e all’organizzazione di eventi e manifestazioni sportive e culturali, la riqualificazione del centro civico con un Teatro, una biblioteca e un centro di sperimentazione musicale oltre alla ristrutturazione degli impianti sportivi e la realizzazione di un parco giochi per i più piccoli e la costruzione di una palestra all’aperto.

Il Progetto Altobello

L’intervento finanziato dal PON Metro si inserisce in un più ampio progetto di ristrutturazione del quartiere “Altobello”, da cui il progetto prende il nome.
È definito come “precursore della linea 1.2 del PNRR” poiché coniuga l‘abitare sicuro con strumentazione di domotica e abbattimento delle barriere architettoniche e servizi di assistenza.

Cagliari cambia

Un Avviso per le Micro, Piccole e Medie Imprese promosso dalla città metropolitana di Cagliari con Fondi PON Metro 2014-2020 – REACT -EU

Nuovo parco mezzi dedicato al trasporto pubblico cittadino

I nuovi 56 autobus acquistati grazie all’intervento Pon Metro sull’Asse 2 del programma consentono il rinnovo del parco mezzi cittadino, soddisfacendo i fabbisogni di mobilità della popolazione, assicurando l’abbattimento dei livelli di inquinamento atmosferico e acustico, riducendo i consumi energetici, aumentando i livelli di sicurezza del trasporto e della circolazione stradale.  La spinta all’utilizzo di mezzi pubblici innovativi dovrebbe ridurre l’uso dell’automobile privata e conseguentemente migliorare i livelli di congestione del traffico cittadino.

A Venezia si pedala con il Pon Metro: Biciclando

Attraverso il Pon Metro la città di Venezia promuove l’interscambio a favore del trasporto pubblico e ciclabile rispetto a quello privato. Al fine di ricucire i percorsi pedonali e ciclabili esistenti, sono stati  previsti questi interventi: Pista ciclabile per Venezia; completamento rete ciclabile tra riviera Marco Polo e via Poerio;  pista ciclabile Via Altinia da Favaro a Dese; pista ciclabile su ex linea ferroviaria Venezia-Trento; pista ciclopedonale Terraglio 3° Lotto, itinerario n°9 del Biciplan; collegamento ciclabile tra la pista di Forte Marghera e la stazione di Porto Marghera.

I Sindaci per il Pon Metro zie al Pon Metro I Sindie al Pon Metro I

I Sindaci metropolitani chiedono di rifinanziare il PonMetro anche nella prossima programmazione in quanto strumento efficace di gestione diretta delle risorse da parte dei Comuni. Parla il Sindaco di Bari Antonio Decaro, Presidente dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (Anci).

“#bettercity – Città innovative, città inclusive”

“#bettercity – Città innovative, città inclusive” è il titolo dell’evento annuale di informazione e comunicazione del PON Città Metropolitane 2014-2020, a titolarità dell’Agenzia per la Coesione Territoriale.

Città Innovative, città inclusive. LE INTERVISTE!

Le interviste ai protagonisti dell’evento annuale di informazione e comunicazione 2019 del PON Città Metropolitane.

PON Metro e Bilancio Partecipativo

Presentazione nell’ambito del PON Metro della Città di Bologna delle iniziative sul Bilancio Partecipativo. Non è immaginazione, è un cantiere

#Firenze: Dona un albero e contribuisci al verde cittadino con un click!

Firenze città attenta al cittadino e alla sua qualità della vita, inaugura nuovi servizi attivi dalla piattaforma implementati grazie alle risorse Pon Metro. E’ ora possibile “acquistare” un albero on line e dedicarlo ad una persona cara, accedendo al nuovo portale dell’Ambiente del Comune di Firenze. Il progetto intende sensibilizzare i cittadini sul tema ambientale sollecitando la partecipazione attiva verso la cura della città.

Presentazione progetti Torino Social Factoryl via la demolizione della vela A di Scampia

La Sindaca Chiara Appendino partecipa alla conferenza stampa per la presentazione dei 25 progetti che hanno partecipato alla Fase 1 di Torino Social Factory, di cui 12 sono stati ammessi al contributo Pon Metro Torino, impegnati ora nella sottoscrizione delle 12 convenzioni di finanziamento.

Autobus elettrici a Catania grazie al Pon Metro grazie al Pon Metro l Pon Metro

Video realizzato in occasione dell’inaugurazione dei nuovi 42 autobus AMT di Catania, acquistati con la dotazione Pon Metro, presentato all’evento “Sostenibilità dei servizi pubblici e della mobilità urbana”, tenutosi il 16 novembre 2018 nell’ambito delle manifestazioni del PON Metro Città Metropolitana di Catania 2014-2020 che ha raccolto la partecipazione attiva di ragazzi delle scuole, cittadini e turisti.

Mobility Week Mobility Week Mobility Week Mobilityility Wee Mo

Dal 16 al 22 settembre, la Settimana Europea della Mobilità che punta sulla mobilità lenta “Cammina con Noi”.

Scegli anche tu la mobilità che preferisci, più attiva, economica e  sostenibile per portare benessere a te stesso e  migliorare la qualità della vita

Inaugurata dalla Sindaca Raggi la ciclabile Pon Metro di Via Nomentana

Un progetto importante atteso dai cittadini: circa 4 chilometri per collegare Porta Pia al quartiere Montesacro. La sindaca Raggi inaugura la ciclabile di Via Nomentana, tra i progetti Pon Metro della Capitale

Il Pon Metro alla Rassegna Urbanistica Nazionale a Riva del Garda

Il Pon Metro partecipa alla Rassegna Urbanistica Nazionale a Riva del Garda dal 3 al 6 aprile sia attraverso la partecipazione alla RUN DIGITALE che anticipa la mostra di Riva del Garda: dal 15 marzo al 2 aprile con contenuti multimediali accessibili liberamente ogni giorno, sia nel programma di incontri.

Le nuove case popolari consegnate ai legittimi assegnatari post terremoto 1980

Sono 32 gli alloggi predisposti ad ospitare le famiglie sistemate nel cosiddetto campo evangelico di Ponticelli. Gli appartamenti, realizzati grazie anche al contributo del  Pon Metro si trovano in via dell’Odissea a pochi passi dalle vecchie sistemazioni delle famiglie.

#Pon Metro presente a Forum PA Sud e Forum PA città: il videoracconto

Il PonMetro partecipa nello scorso novembre a Forum Pa Sud e Forum Pa Città per condividere l’esperienza di innovazione del Programma. Nel contributo video si avvicendano alcuni importanti attori del Pon Metro. Tra le città ospiti, Roma Capitale e Reggio Calabria raccontano i risultati delle azioni pianificate e quanto si auspica per il futuro. L’Autorità di Gestione, Giorgio Martini, fa il punto sulle possibili prospettive del Programma nel prossimo ciclo di programmazione, a seguito della conclusione dei tavoli di incontro partenariale.

Vallette al centro

 

Un altro progetto di innovazione sociale targato #Pon Metro che prende vita nella Casa Circondariale Lorusso e Cutugno, per coinvolgere il territorio della Circoscrizione 5, la sua biblioteca, le sue scuole, i suoi servizi e allargarsi a tutta la città.  Le attività promuovono una cultura dell’inclusione a partire dal carcere poiché prevedono per i detenuti percorsi di informazione, formazione e inserimento lavorativo, creando occupazioni per la realizzazione di prodotti editoriali e gaming per persone private della libertà.

Smart city Expo World and Congress, il PonMetro a Barcellona a novembre 2019

La partecipazione del Pon Metro a Smart city Expo World and Congress, l’appuntamento internazionale sulle innovazioni ed i progetti che ruotano attorno al mondo Smart City ospitato ogni anno presso la Fiera di Barcellona, si è arricchita nell’ultima edizione di novembre 2019 della presenza di 9 città metropolitane: Roma, Milano, Napoli, Messina, Torino, Venezia, Genova, Firenze, Reggio Calabria. Questo reportage descrive il senso della partecipazione del Pon Metro, presente in questa edizione con la rappresentazione delle soluzioni innovative prodotte attraverso la realizzazione dei progetti.

Al via la demolizione della vela A di Scampia Al via la demolizione della vela A di Scampia

Giovedì 20 febbraio anche l’Autorità di Gestione del Pon Metro, Giorgio Martini, sarà presente all’inizio delle opere di demolizione delle Vele di Scampia. Alle 11,30 è previsto l’avvio delle prime operazioni di abbattimento attraverso la “PMI 980 super long demolition”, grossa pinza montata su un escavatore cingolato che giunge oltre i 50 metri di altezza. L’operazione nel complesso integra tre differenti fonti di finanziamento: il Programma straordinario per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie, il Pon Metro e il Patto per lo sviluppo della città di Napoli. Il Pon Metro interviene sia per gli interventi di riqualificazione infrastrutturale che per i servizi di accompagnamento sociale destinati agli abitanti del quartiere.

Nasce Feel Florence, una app che presenta itinerari, esperienze ed eventi per vivere al meglio la città

Finanziata attraverso il Pon Metro, da uno dei progetti previsti sull’Asse 1 del programma, Agenda Digitale, l’app è destinata non solo ai turisti ma a tutta la cittadinanza Il primo marzo partirà la fase di codesign: fino a tale data sarà quindi possibile chiedere al Comune di Firenze di essere inseriti nella lista dei ‘beta tester’ per poter scaricare la app, provarla e interagire con il Comune proponendo nuovi contenuti o miglioramenti a quelli esistenti, o per segnalare nuove funzioni che potranno arricchire ulteriormente la app fino al lancio definitivo previsto a giugno.

Messina, si procede con lo sbaraccamento si procede con lo sbaraccamento

E’ iniziata la demolizione delle baracche costruite a seguito del terremoto del 1908.

Con il supporto del Pon Metro, è stato possibile procedere all’acquisto e affitto di alloggi destinati agli abitanti e affiancare le famiglie e gli individui interessati con attività di accompagnamento volte ad un pieno reinserimento nella società.

Si sta procedendo con la demolizione delle Case D’arrigo per poi passare a Fondo Saccà’, Fondo Fucile, Camaro Sottomontagna e Villaggio Matteotti.

Un nuovo spazio docce destinato a persone disagiate socialmente ed economicamente

Sono circa 1500 i chilometri quadrati dedicati all’accoglienza presso il Real Albergo dei Poveri, nel quale è stato inaugurato un nuovo spazio docce destinato a persone disagiate socialmente ed economicamente. Di circa 80.000€  è l’importo del bando del Comune di Napoli a valere sull’Asse 3 del Pon Metro attraverso il quale la società cooperativa Gesco, dovrà assicurare per la durata di un anno, servizi di accoglienza diurna relativi all’assistenza alla persona ed interventi specifici in favore di persone senza dimora

Il nuovo portale del Comune di Cagliari a servizio del cittadino servizio del cittadino

Finanziata attraverso il Pon Metro, da uno dei progetti previsti sull’Asse 1 del programma, Agenda Digitale, l’app è destinata non solo ai turisti ma a tutta la cittadinanza Il primo marzo partirà la fase di codesign: fino a tale data sarà quindi possibile chiedere al Comune di Firenze di essere inseriti nella lista dei ‘beta tester’ per poter scaricare la app, provarla e interagire con il Comune proponendo nuovi contenuti o miglioramenti a quelli esistenti, o per segnalare nuove funzioni che potranno arricchire ulteriormente la app fino al lancio definitivo previsto a giugno.